Privacy Policy

Come utilizzare l’Olio di Mandorle

Si tratta di un olio facilmente reperibile nei supermercati, in erboristeria o farmacia, del tutto naturale, che non costa molto e dai risultati sorprendenti.
L’olio di mandorle è estremamente idratante, ricco, se spremuto a freddo, di vitamine (B ed E), proteine, sali minerali (zinco, ferro, calcio, magnesio, fosforo e potassio) e acidi grassi.

Sul Viso e sul Corpo

Si può utilizzare per rimuovere il trucco dal viso al posto del classico struccante. Risulta molto delicato sulla pelle e ne bastano poche gocce per struccare efficacemente il viso. Dopo averlo applicato con i polpastrelli delle dita, sarà sufficiente sciacquare il viso con abbondante acqua e tamponare la pelle con un’asciugamano apposita o dei dischetti.
L’olio di mandorla può anche essere utilizzato come antirughe per la zona del contorno occhi. Quest’olio infatti è fortemente elasticizzante e per questo, ottimo per prevenire le rughe attorno agli occhi. Si può anche utilizzare su tutto il corpo per contrastare la pelle secca e prevenire la formazione di smagliature.

Sulle Mani e sulle Labbra

Sulle mani ammorbidisce le cuticole, mentre se usato sulle labbra funge da burrocacao (a questo scopo è meglio utilizzare olio di mandorla ad uso alimentare).

Sui Capelli

Si può applicare anche sui capelli come impacco pre-shampo. Inumidite i capelli con un pò di acqua circa un’ora prima di lavarli. Applicate sulle mani un pò di olio di mandorle e strofinatelo sulle lunghezze e sulle punte dei capelli. Trascorsa un’ora si passa al risciacquo e lavaggio com uno shampoo delicato. Dopo questo semplice trattamento i capelli risultano più morbidi, disciplinati e lucenti.
Seguici anche su Facebook Instagram Lucy in the Box

Tagged: , , , , , , , , , ,

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: