Come ho scelto la struttura del mio letto

Domanda che magari non vi sarete mai posti! Beh, io si!

Tra qualche mese cambierò nuovamente casa e non sarà ammobiliata. Per quanto mi sarà possibile, cercherò di scegliere materiali ecologici. La prima cosa che ho acquistato è la struttura del letto. Mi sarebbe piaciuta una struttura in similpelle, molto imbottita e dallo schienale bello morbido. Ma ovviamente questa scelta non sarebbe stata la più giusta per il suo forte impatto ambientale.  Alla fine ho optato per un letto in legno massiccio dell’Ikea, non trattato chimicamente. E’ una struttura molto economica e anche resistente. Lo sto testando da qualche mese.

tarva-struttura-letto__0173710_PE327863_S4

Adesso dovrebbe costare 110,90 euro, io qualche mese fa l’ho pagata 89,90. Per rendere lo schienale morbido ho acquistato due cuscini come questi:

skogn-cuscino-grigio__0209640_PE366224_S4

 

Appena mi trasferirò vorrei trattarlo con qualche olio o resina naturale. Vi aggiornerò!
A presto.

Tagged: , , , ,

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: