Le mie nuove abitudini alimentari

Se avete letto gli ultimi posts saprete che ho smesso di mangiare la carne da poco più di un anno (si, va bene, mi manca il prosciutto, lo ammetto!!!! Ma diciamo che non mi strappo i capelli).

Onestamente pensavo mi sarebbe pesato di più, ma per fortuna così non è. Sto vivendo questo mio nuovo status come una sorta di liberazione. Mi spiego, credo che prendere delle decisioni sia liberatorio perché definisce nuovi confini e nuove regole. So che quel che dico sembra un ossimoro, ma di fatto credo che quando tracci nuovi confini la tua vita diventa più ordinata e a me l’ordine mi dà libertà. Mi libera dal peso della scelta. Non so se capite cose intendo, magari non ha alcun senso per voi.
Comunque.
Cosa mangio adesso? E’ la domanda che mi viene fatta più spesso. La risposta è semplice.  Ho provato a comprare cibi da vegetariani-vegani: mozzarella di riso, polveri per fare il seitan fatto in casa, tofu già pronto… Ma è inutile mentire, non è roba che fa per me.
Quindi per adesso mangio così (magari potete prendere spunto 🙂 ):
Colazione
 caffè + latte di soia o di riso + cereali + frutta
Pranzo
Pasta (o cous cous o farro o qualche altro cereale) con condimenti di verdure o pesce (tonno/ vongole/crostacei /legumi/ pesto/ verdura/ ragù di seitan)
Aggiungo sempre insalata e frutta
Cena
uova (una volte a settimana)
hamburger di lenticchie o ceci (una volta a settimana)
pesce (due volte a settimana)
piadina con verdura e mozzarella senza lattosio (una volta a settimana)
minestrone di verdura e legumi (una volta a settimana)
pizza (una volta a settimana)
Aggiungo sempre alla cena verdura di stagione e frutta di stagione
A presto.

Tagged:

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: